Sacrestia

 

Nelle nostre comunità, alcune persone in modo del tutto gratuito, con competenza, generosità di tempo, lavoro e affetto, si dedicano settimanalmente e quotidianamente alla sacrestia e alla chiesa.

Il loro compito potremmo riassumerlo in quattro verbi: custodire, curare, preparare e valorizzare.

Alcune persone quotidianamente aprono e chiudono la chiesa perché i fedeli possano entrarvi durante il giorno per la preghiera personale e per le celebrazioni. Assieme ad altre settimanalmente eseguono le pulizie della chiesa e degli arredi liturgici, perché ogni celebrazione si svolga in un contesto di bellezza, così da facilitare l’incontro con colui che è il Signore di ogni Bellezza. Le persone che svolgono il compito di sacrista, poi, prepara per ogni celebrazione tutto ciò che è necessario per il suo svolgimento: con competenza e gusto predispongono i fiori, le tovaglie, le vesti, le candele, i vasi sacri. Infine le persone dedite al compito della sacrestia cercano di valorizzare la chiesa, ossia di rendere sempre meglio la casa del popolo di Dio.

 

ULTIME NOTIZIE