Il servizio lettori

 

La liturgia della Parola è una parte fondamentale dell’Eucaristia: partecipare all’Eucaristia vuol dire ascoltare il Signore per poi cercare di mettere in pratica quanto Egli ci manifesta e  ci chiede.

Il lettore è una persona credente, battezzata e cresimata, membro della Chiesa, che annuncia una Parola che non è sua, è Parola di Dio, una Parola che ha ricevuto ed è chiamato a trasmettere agli altri.

Il lettore presta la voce a Dio diventandone suo ministro: attraverso la voce del lettore Dio fa risuonare la sua Parola.

Lo Spirito Santo rende la Parola viva, è Parola che Dio rivolge a chi si mette in ascolto. L’assemblea risponde rendendo grazie a Dio o lode al Signore Gesù Cristo proprio perché il dono è grande: è Dio stesso a parlare attraverso la voce di chi proclama il brano e, attraverso la Parola, Cristo si rende presente alla Comunità.

Per svolgere questo servizio con umiltà e rispetto il lettore è chiamato a vivere e nutrirsi per primo della Parola stessa: è importante un’adeguata preparazione delle letture  leggendole e meditandole personalmente prima di salire all’ambone per proclamarle all’assemblea.

Nelle nostre Comunità di Mellaredo e di Rivale il servizio lettori viene organizzato mensilmente con dei turni che vanno a coprire tutte le celebrazioni eucaristiche festive; generalmente sono presenti due lettori per ciascuna celebrazione, uno incaricato a leggere la prima e la seconda lettura, l’altro per il salmo e le preghiere dei fedeli.

Il gruppo lettori, formato da uomini e donne adulti, invita tutti coloro che se la sentono di “prestare” la propria voce a Dio ad unirsi al gruppo.

 

Per informazioni, rivolgersi al Parroco o alle coordinatrici del Gruppo:

-          Parrocchia di San Giovanni Battista: Osto Daniela.

-          Parrocchia di San Nicola: Vesco Lisa.

ULTIME NOTIZIE